Assunzioni in vista per Ferrovie dello Stato. 1000 unità a breve

Le Ferrovie dello Stato italiano hanno previsto un investimento di circa 200 milioni di euro, l'intento è migliorare e rendere più competitivo il settore dei treni preposti al trasporto regionale e quelli ad alta velocità. In quest'ottica di ampliamento e implementazione sono previste nuove assunzioni.
La società delle Ferrovie dello Stato ha intenzione di creare un nuovo impianto di manutenzione dei treni che darà posti di lavoro a circa 1.000 persone nella città di Torino.

Quali sono i requisiti richiesti dalle Ferrovie dello Stato per le offerte di lavoro del 2014?

Occorrono competenze specifiche per individuare il personale adatto alla realizzazione dei progetti, che comprendono dall'impianto di manutenzione dei treni a cui si affiancherà un'officina di manutenzione treni, un capannone, dove effettuare la messa a punto e la pulizia dei veicoli.

Serve personale per la demolizione di fabbricati, per realizzare opere ex novo e per interventi di ricostruzione e riqualificazione delle strutture già esistenti, tutto questo tenendo conto delle rinnovate tecnologie nell'ambito dei trasporti ad alta velocità.

Come partecipare alle selezioni?
Questo maxi progetto coinvolgerà numerosi operai, muratori e altri addetti specializzati. Trenitalia non ha ancora reso note le figure professionali che intenderà assumere, ma nelle prossime settimane si saprà qualcosa di più. Nel frattempo, sul sito internet FSitaliane potete consultare le offerte di lavoro disponibili attualmente.